Novassistenza - Assistenza domiciliare e badanti

Sostegno alla disabilità grave e agli anziani non autosufficienti (Misura B2)

Rivolto a: Cittadini / Anziani Disabilità grave per le persone non autosufficienti. Approvate le modifiche alla Misura B2 per l’anno 2020 a seguito di Emergenza da COVID-19. La Misura B2 è un bonus riservato alle persone in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza e si concretizza in interventi di sostegno per garantire la piena permanenza della persona fragile…

Novassistenza - Assistenza domiciliare e badanti

Troppo sale può favorire l'Alzheimer

Un eccessivo consumo di sale può favorire l’insorgere della demenza in quanto influenza la proteina tau, collegata all’Alzheimer. A rilevarlo è uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature e condotto da un team della Weill Cornell Medicine di New York che chiarisce il reale motivo alla base di questa associazione. I ricercatori sono riusciti a dimostrare che la ridotta…

Novassistenza - Assistenza domiciliare e badanti

I sintomi della malattia di Pick, la demenza senile che colpisce quando non si è vecchi

La causa è la degenerazione progressiva dei neuroni nella regione frontale e temporale della corteccia cerebrale. La Demenza frontotemporale, in passato nota come malattia di Pick, è la forma più comune di demenza a esordio precoce. Colpisce infatti persone più giovani rispetto all’Alzheimer, tipicamente tra i 55 e i 65 anni. Ora, secondo uno studio…

Novassistenza - Assistenza domiciliare e badanti

Agevolazioni disabili 2020 per chi è senza assistenza familiare cosa prevede la legge Dopo di noi, nuove esenzioni di imposta trust requisiti e assunzioni.

Che ne sarà dei soggetti disabili se i genitori non potranno più occuparsene (es. in caso di morte)? A questo interrogativo ha cercato di dare risposta la Legge Dopo di noi (L. n. 112/2016), la quale riconosce una serie di agevolazioni per favorire i soggetti gravemente disabili costretti a vivere senza la presenza di familiari che possono…

TREMENDAMENTE LUCIDO

  Un grido di dolore, un messaggio di commiato, il ricordo degli affetti e la denuncia del clima pesante di freddezza e distacco dei dipendenti della struttura che lo assistono, ha diverse tinte il messaggio lasciato da un uomo ai suoi figli e nipoti, dopo aver compreso che il Coronavirus non avrebbe potuto dargli ancora tanto…